PAPA BENEDETTO XIII

PAPA BENEDETTO XIII

Papa Benedetto XIII, nato Pietro  Francesco Orsini (nome religioso Vincenzo Maria), nacque a Gravina di Puglia il 2 febbraio 1650.

Domenicano e Servo di Dio dal 1931, è stato il 245º vescovo di Roma  e  Papa della Chiesa cattolica dal 1724 fino alla sua morte.

Il 29 marzo 1727, a tre anni dalla sua proclamazione al soglio pontificio, Papa Benedetto XIII in un suo viaggio soggiornò a Castellone (Formia), presso un non meglio identificato monastero di Monte Vergine, dopo essersi fermato a Itri.

Ecco il resoconto del soggiorno, offerto dal Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni di Gaetano Moroni (MDCCCLIV): 

Benedetto XIII Orsini di Gravina e arcivescovo di Benevento nel 1724 ricevè il censo e la chinea agli 8 settembre nella chiesa di s Maria del Popolo dopo avervi celebrato la messa e poi assistito alla cappella papale a motivo che nella vigilia de ss Pietro e Paolo erasi malato d. Fabrizio Colonna contestabile del regno di Napoli e ambasciatore per la presentazione del tributo per le due Sicilie Continuando il Papa a governare la chiesa di Benevento volle visitarla nel I727 partendo da Roma il 24 marzo e da Terracina il 27 ove si fece precedere dalla ss Eucaristia. A confini trovò il vicerè, cardinal Althann che prese seco in carrozza sino e Fondi trattato col suoseguito per tutto il regno con somma magnificenza a spese della regia camera. Il 29 partì, accompagnato dalle numerose milizie napoletane, e dopo una fermata a Itri passò a pernottare in Castellone di Gaeta nel monastero di Monte Vergine e quindi per Sessa e Capua, il 31 si avviò per Benevento…

 

VIAGGIATORI ED OSPITI ILLUSTRI DELLA CITTÀ DI FORMIA di DANIELE E. IADICICCO

14 Giugno 2020 / by / in
Comments

Comments are closed here.