RESTI ARCHEOLOGICI EPOCA ROMANA

Parco Antonio De Curtis, Via Santo Janni, 85, 04023 Formia LT, Italia
1735
accessibilità : luogo pubblico

Formia è stata una località turistica molto apprezzata in epoca romana come testimoniano i numerosi resti di ville. Su questo tratto del golfo venne a realizzare una delle sue predilette case anche Cicerone. Con la caduta dell’impero romano d’Occidente Formia fu depredata e i suoi abitanti dopo la calata dei barbari fuggirono sulle vicine colline spopolando la cittadina. Ad oggi oltre ai monumenti più conosciuti, troviamo sparsi per la città numerosi reperti archeologici quasi del tutto fotografati, e alcuni dei quali pubblicati in questo post… I resti fotografati si trovano al Parco de Curtis, al Coni e sotto la torre di Mola visita insieme a Raffaele Capolino e Gabriele D’Anella.

Fausto Forcina

Related Listings